Misure di sicurezza Esame di Stato 2020-2021

Misure relative all’edificio

  • Pulizia approfondita dei locali utilizzati dai collaboratori scolastici, in particolare i punti di contatto frequenti (prima dell’inizio, tra le sessioni e alla fine degli esami).
  • Rendere disponibile prodotti igienizzanti per le mani, in particolare all’ingresso della scuola e all’ingresso dei locali destinati per l’esame
  • Prevedere ingressi e uscite separati laddove possibile, chiaramente identificati con opportuna segnaletica e mantenendoli aperti
  • Garantire un ricambio d’aria favorendo l’areazione naturale (se si utilizza un sistema di ventilazione meccanica, disattivare il ricircolo dell’aria)
  • Prevedere un ambiente dedicato all’accoglienza e isolamento di eventuali soggetti che manifestano sintomi legati a SARS-CoV-2
  • Per gli esami utilizzare locali dotati di finestre e i quali garantiscono una distanza minima di 2 metri tra tutte le persone

Organizzazione degli esami di Stato

  • Per evitare assembramenti, i candidati sono invitati con orario di arrivo scaglionato
  • Farsi mostrare l’autodichiarazione dai membri della commissione d’esame, dai candidati e dal eventuale accompagnatore (vedasi allegato)
  • Comunicazione preventiva della data dell’esame (online e via e-mail)
  • Il candidato può essere accompagnato al massimo da 1 persona

Misure di igiene e dispositivi di protezione individuale

  • Ogni persona che entra nell’edificio deve disinfettarsi le mani
  • Mantenere una distanza minima di 2 metri tra tutte le persone durante gli esami
  • Tutte le persone (compreso il personale non docente) nell’area degli esami devono usare almeno una mascherina chirurgica
  • I membri della commissione dovranno indossare una mascherina chirurgica la quale è da cambiare dopo ogni sessione di esame (mattutina /pomeridiana)
  • Il candidato e l’eventuale accompagnatore devono utilizzare almeno una mascherina chirurgica
  • Solo nel corso del colloquio il candidato potrà abbassare la mascherina assicurando però, per tutto il periodo dell’esame orale, la distanza di sicurezza di almeno 2 metri dalla commissione d’esame
  • Le mascherine potranno essere gettate in busta chiusa nei contenitori dei rifiuti indifferenziati
  • Se la distanza minima di 2 metri tra un candidato con disabilità ed il collaboratore per l’integrazione non può essere garantita, il collaboratore per l’integrazione utilizza dei guanti
  • Se i candidati con disabilità non possono indossare mascherine chirurgiche, il collaboratore per l’integrazione dovrà indossare una mascherina FFP2
  • Se non è possibile tenere le finestre aperte durante l’esame, regolarmente e al cambio del candidato, si deve aerare aprendo tutte le finestre dei locali interessati

I colloqui d’esame hanno inizio il giorno 18 giugno 2021.

Autodichiarazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi